Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Area base

Comprende tutti i servizi necessari per rendere operativa una classica infrastruttura IT.

Le nostre competenze garantiscono installazioni correttamente configurate e ottimizzate, secondo le best practice dei produttori e le nostre consolidate esperienze sul campo.

  • Sistemi Operativi Windows

Windows è il sistema operativo più diffuso al mondo, realizzato e commercializzato da Microsoft a partire da Novembre del 1985, con il rilascio della versione 1 fino ad arrivare ai nostri giorni alla versione 10 diventando leader nei sistemi operativi sia dei pc stand alone che nei server di rete.

area base recupero dati
  • Virtualizzazione

Con i sistemi di virtualizzazione si indica la possibilità di astrarre alcuni servizi IT dalle rispettive dipendenze (reti, sistemi di storage e hardware), abilitando l’esecuzione di più sistemi operativi virtuali su una singola macchina fisica, rimanendo però, dal punto di vista logico, distinti.
In questo modo una singola macchina può essere utilizzata per svolgere varie attività, che prima della virtualizzazione venivano eseguite da macchine fisiche distinte con:

  • un notevole risparmio di spazio fisico occupato;
  • una notevole riduzione di energia elettrica e semplificazione operativa, quali manutenzione delle macchine virtuali e salvataggio dati delle stesse.
  • Backup, Deduplica, Disaster Recovery

Il termine backup indica la copia su un qualunque supporto di memorizzazione di materiale informativo archiviato nella memoria di massa dei computer, siano essi personal computer, workstation o server, home computer o smartphone, al fine di prevenire la perdita definitiva dei dati in caso di eventi malevoli accidentali o intenzionali. Si tratta dunque di una misura di ridondanza fisica dei dati. Solitamente si effettua il backup per due scopi principali, primo di questi il recupero dati nel momento in cui essi vengono persi, per esempio perché cancellati o corrotti o intaccati da virus informatici che ne rovinano l’integrità e l’affidabilità. Il secondo scopo è quello del recupero dati da una versione precedente rispetto a quella attuale in uso, secondo una politica di conservazione dei dati definiti dall’utente, tipicamente configurata all’interno di un software di backup.
La nostra società è specializzata nel creare un piano di backup programmato che varia a seconda delle priorità delle aziende e consiste nella definizione di cosa salvare (dischi, database, cartelle, utenti, macchine, volumi, ecc.), frequenza, ora di avvio, supporto e percorso di archiviazione, tipo di backup (completo, differenziale, incrementale), modalità di compressione, tipo di log e messaggistica da esporre, tipo di verifica integrità, e molte altre opzioni a seconda della complessità del sistema.

  • Storage, SAN, NAS

Il termine storage identifica i dispositivi hardware, i supporti per la memorizzazione, le infrastrutture ed i software dedicati alla memorizzazione non volatile di grandi quantità di informazioni in formato elettronico.
Esso si può dividere nei seguenti ambiti applicativi:

  1. file sharing, ossia tutte le esigenze di condivisione di informazioni tra diversi server e tra i server e i personal computer;
  2. data backup, ossia tutte le esigenze di memorizzazione copie delle informazioni da riutilizzare per il recupero dati nel caso la versione originale venga danneggiata o persa.

Storage Area Network (SAN)

Lo Storage Area Network (SAN) identifica una rete o parte di una rete ad alta velocità di trasmissione  (generalmente Gigabit/sec) costituita esclusivamente da dispositivi di memorizzazione di massa, in alcuni casi anche di tipi e tecnologie differenti. Il suo scopo è quello di rendere tali risorse di immagazzinamento (storage) disponibili per qualsiasi computer connesso ad essa. I protocolli di comunicazione attualmente più diffusi, usati per la comunicazione all’interno di una SAN, sono FCP (Fibre Channel Protocol) ed iSCSI (Internet SCSI).

Network Attached Storage (NAS)

Il Network Attached Storage (NAS) è un dispositivo collegato alla rete, la cui funzione è quella di consentire agli utenti di accedere e condividere una memoria di massa, in pratica costituita da uno o più dischi rigidi, all’interno della propria rete o dall’esterno. Le NAS sono costituite da computer attrezzati con il necessario hardware per poter comunicare via rete. Pertanto, non sono dei semplici dispositivi di memorizzazione di dati da connettere via rete RJ-45 a dei computer, ma sono, a tutti gli effetti, dei server il cui scopo è mettere a disposizione storage di rete “intelligente” ovvero interfacciabile, gestibile e connettibile ad altre risorse di rete, in primis i server su cui sono installati le applicazioni e il Domain controller.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.